Blog

Tutte le novità: stay tuned!

España in fermento: centinelas ovunque

Si è concluso domenica 21 aprile 2013 il primo Corso Base a Madrid, con più di 70 giovani provenienti dalla più grande metropoli spagnola.

Sentinelle di Madrid

Sentinelle di Madrid


Tornati da Madrid, la Spagna è un grande laboratorio

Si è concluso domenica 21 aprile 2013 il primo Corso Base a Madrid, con più di 70 giovani provenienti dalla più grande metropoli spagnola. Tre giorni formativi per iniziare nella diocesi un'equipe guidata dalla Pastorale Giovanile e tutta dedicata alla Nuova Evangelizzazione. Quest'equipe inizierà a Sant'Ildefonso - una chiesa che già da due anni vive mensilmente una notte di evangelizzazione per i giovani nel quartiere più "difficile" di Madrid - un laboratorio permanente per formare i giovani evangelizzatori.

Anima di questo laboratorio saranno le "centinelas" guidate dal ex-direttore nazionale della Pastorale Giovanile Mons. Javier Igea, un fisico e astronomo che, dopo anni di lavoro negli USA e alla Specola Vaticana, ha deciso di dedicare gran parte del suo tempo all'evangelizzazione e alla salvezza dei giovani spagnoli.

Il corso è stato animato da don Andrea Brugnoli e Chiara Facci in una casa della diocesi sui monti della Sierra che sovrastano la più grande diga di Spagna: un'immagine eloquente della grande forza che le 70 sentinelle spagnole sprigioneranno nei prossimi mesi, cercando di risvegliare con il laboratorio di Sant'Ildefonso tutte quelle parrocchie che ancora non si sono accorte della grazia dell'evangelizzazione e del primo annuncio.

Le sentinelle sono gli stessi giovani spagnoli che potranno trovare in Sant'Ildefonso un luogo dove imparare ad essere evangelizzatori: contagiati da questa nuova "visione" di una cristianesimo tutto speso per l'annuncio nella vita ordinaria, queste "centinelas" animeranno poi nelle loro comunità progetti e iniziative di primo annuncio.

Al Corso Base madrileno era presente anche un giovane della PG di Valladolid e il direttore della PG di Astorga, dove nei prossimi mesi si vivrà la stessa esperienza. Con Barcellona (dove il progetto è già attivo), Toledo, Astorga, Santiago, Valladolid (dove si partirà nel prossimo autunno) e Madrid (ora iniziato), la Spagna si mostra una Nazione pioniera nella nuova evangelizzazione, formando ovunque sentinelle capaci di fare la differenza nelle varie attività e nelle varie sperimentazioni fin qui attuate.

La Spagna della crisi economica non è certo in crisi di fede e di iniziative: le sentinelle italiane non vedono l'ora di condividere con in Spagna la loro visione e il loro entusiasmo.

Il luogo del Corso Base, sopra Madrid

Commenta

Torna indietro
Questo sito utilizza i cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione Leggi tutto...