Blog

Tutte le novità: stay tuned!

Café teologico: tutto pronto a Brescia per il via

Quattro serate in cui tutte le domande sono importanti. Martedì 27 gennaio il primo “Café”

2015-cafe-teologico-Brescia-R


Brescia, 18 gennaio 2015 – Dopo il successo ottenuto in altre sette città italiane (Verona, Cremona, Verbania, Ravenna, Città di Castello, Pescara, Termoli), prende il via anche a Brescia Café Teologico, spazio di tendenza e accogliente nel quale giovani e adulti possono riflettere sui temi scottanti della ragione e della fede.

Organizzato e promosso dalla locale fiaccola di Sentinelle del Mattino, in collaborazione con la Pastorale Giovanile del centro storico di Brescia e della Parrocchia del Duomo, Café Teologico si terrà nella sala Mons. Gianni Capra, in via Mazzini 2, proprio dietro al Duomo della città (inizio incontri alle ore 20.45 fino alle 22.30).

Qui è stato ricreato un ambiente informale e alla moda per accogliere persone in serate durante le quali si potrà ascoltare, sorseggiando una tisana, relatori preparati e competenti. Durante la breve pausa, verranno raccolte “tutte” le domande scritte dagli ospiti del Cafè, sulle quali si dedicherà il relatore nella fase conclusiva della serata.

A Brescia si terranno quattro Café Teologici, da gennaio ad aprile. Il programma si aprirà con Giuseppe Spimpolo, insegnante e docente presso la INER di Verona, che il 27 gennaio interverrà sul tema “Fare sesso per piacere è peccato?”.

Giacomo Samek Lodovici, docente di storia delle dottrine morali all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e la scrittrice Laura Boccenti si occuperanno dell’esistenza di Dio rispettivamente il 25 febbraio e il 26 marzo. Con Umberto Fasol, preside dell'Istituto “Alle Stimmate” di Verona, si cercherà di rispondere alle questioni relative alla teoria dell’evoluzione e all’esistenza di un progetto intelligente il prossimo 21 aprile.

“Come cristiani ed evangelizzatori – spiegano gli organizzatori - siamo spesso sfidati da scettici e non credenti sulle questioni della fede e spesso ci troviamo in difficoltà nelle risposte. Con il Café Teologico intendiamo proporre uno spazio aperto a tutti, credenti e non, in cui trovare risposte, incuriosire e stimolare”.

I temi, infatti, sono quelli che spesso si sentono obbiettare le giovani Sentinelle che, anche a Brescia, hanno raccolto l’invito del beato Giovanni Paolo II quando disse “Vedo in voi le "sentinelle del mattino in quest'alba del terzo millennio”, in chiusura della veglia di preghiera della quindicesima giornata mondiale della Gioventù nel 2000 a Roma.

Si tratta di giovani che stanno facendo esperienze di fede diverse, in parrocchia o in gruppi e movimenti, e che svolgono il compito di risvegliare il mandato missionario in ogni battezzato alla evangelizzazione. A Brescia Café Teologico si unisce alla proposta di primo annuncio, Una Luce nella Notte, durante la quale una volta al mese le giovani Sentinelle aprono una chiesa della città e invitano altri giovani nelle piazze e nelle strade della città ad un incontro personale con Gesù.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.cafeteologico.it oppure nella pagina facebook Sentinelle del Mattino – Brescia.

Commenta

Torna indietro
Questo sito utilizza i cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione Leggi tutto...