Blog

Tutte le novità: stay tuned!

A Barcellona ora ci sono sentinelle

La serata è stata difficile, perché Barcellona è una città dai mille volti e zeppa di giovani che accorrono lì per la trasgressione, ma con tanta luce e tanta grazia!

barcelona


La realtà di nuova evangelizzazione è ufficialmente partita in Spagna, per Barcellona e altre 4 diocesi catalane nello scorso weekend 2-3 giugno 2012.

In una centralissima chiesa di Barcellona S. Maria del Pi, vicina alla celeberrima Rambla, le porte si sono aperte per 80 evangelizzatori, che hanno percorso le strade e le piazze della città catalana per invitare i giovani all'incontro con Gesù.

Dall'Italia Chiara Facci ed Elisa Andrusiani hanno guidato questi primi passi, come sempre avviene per la "prima volta" delle diocesi, tenendo gli ateliers, dando suggerimenti, indicando loro le piccole attenzioni che fanno la differenza in Una luce nella notte della realtà delle Sentinelle del mattino.

Alla fine, la serata è stata difficile, perché Barcellona è una città dai mille volti e zeppa di giovani che accorrono lì per la trasgressione, ma l'equipe diocesana non vede l'ora di ripetere l'esperienza. Insomma, Una luce nella notte è sempre una luce nella notte! Tanta grazia! Tanti giovani hanno potuto avvicinarsi all'altare pieni di commozione e di gioia!

Ora attendiamo le sentinelle catalane anche in Italia, perché prendano confidenza con il metodo e possano perseverare in questa nuova realtà.

Commenta

Torna indietro
Questo sito utilizza i cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione Leggi tutto...